Mario Corradini nel 1959

Don Dorino, una persona fantastica

Anch’io, come tanti che hanno frequentato o insegnato nella scuola di don Dorino (ma credo da parte di tutti quelli che lo hanno conosciuto), debbo un riconoscimento grandissimo a don Dorino per la sua sensibilità nei confronti di noi giovani e per la sua mentalità nell’insegnare che partiva dalle basi, insegnando soprattutto ad usare la testa.

Una persona all’avanguardia in quegli anni, un eccezionale esempio di determinazione e tenacia negli obiettivi.

Sarà sempre nel mio cuore. Con i suoi insegnamenti è stato per me un padre putativo. Mi diceva sempre: Mario, dubita sempre di te stesso e confrontati con gli altri.

A 21 anni mi ha dato una grande fiducia mettendomi in mano la guida della officina per conto terzi.

Una persona fantastica. A differenza degli industriali che hanno creato benessere per gli altri, ma anche per se stessi, egli ha contribuito alla ricchezza di Sassuolo formando le persone per fare crescere il paese e i valori.

Mario Corradini
Titolare Nuove Officine Ancora